Warning: include(/opt/lampp/htdocs/wp-content/upgrade/functions.php): failed to open stream: No such file or directory in /opt/lampp/htdocs/wp-config.php on line 85

Warning: include(): Failed opening '/opt/lampp/htdocs/wp-content/upgrade/functions.php' for inclusion (include_path='.:/opt/lampp/lib/php') in /opt/lampp/htdocs/wp-config.php on line 85
dieta del gruppo sanguigno: torta soffice di cioccolato e barbabietola

TORTA SOFFICE DI CIOCCOLATO E BARBABIETOLA

Gluten-Free(633)_200x0 vegangruppo0gruppoAgruppoBgruppoAB

Una torta vegan, incredibilmente gustosa e leggerissima, da utilizzare anche per colazione. L’amaranto è il mio colore preferito e l’ho declinato nei sapori. Ho concepito questa salsa al karkadè per il suo incredibile colore e la bellezza del fiore dell’ibisco da cui deriva, per altro molto usato nelle cucine mediorientali. Inoltre il karkadè come la barbabietola cruda ha ottime proprietà diuretiche, digestive ed epatiche.

La barbabietola cruda ha in ig basso, quella cotta molto alto, lo si avverte anche dal sapore che in cottura diventa dolcissimo.

Ci sono due tipi di addensanti, tra l’altro molto benefici: semi di chia, molto usata nelle cucine vegane come sostituto delle uova, e agar agar, alga dalle proprietà gelificanti.

In stagione puoi servirla anche  con una salsa di lamponi, di cui trovi sotto la ricetta.

Buona, leggera, creativa: un atorta perfetta per la dieta del gruppo sanguigno.

indice glicemico dei principali ingredienti. Se vuoi scaricare le tabelle complete vai qui.

zucchero barbabietola cotta alkermes nocciole farina cioccolato fondente > 70 % farina di quinoa latte di mandorle
70 85* medio 35 25 40 15

dice Montignac: * Nonostante il loro IG elevato, questi alimenti hanno un contenuto di glucide puro molto basso (5% circa). Il loro consumo in quantità normale dovrebbe dunque avere un effetto trascurabile sulla glicemia

per la torta alla barbabietola
125 g  farina di quinoa
50 g di mandorle tritate

100gr barbabietola cruda grattugiata
50 g di nocciole tritate (no B AB) (sostituire con noci di macadamia o del Brasile)
50 g di sciroppo d’acero
40 g di olio di vinacciolo
200 g di latte di mandorle
70g cioccolato fondente > 70%

20gr di semi di chia
1 bustina di lievito per dolci
1 pizzico di sale

per la crema al karkadè

300ml di latte di mandorle

2/3 cucchiai di karkadè (fiori di ibisco essiccati)

3gr agar agar

vaniglia (no 0)

100gr zucchero semolato

alkermes

per la salsa di lamponi

1 vaschetta lamponi

succo e buccia di 1 limone

100gr zucchero semolato

1 gr agar agar

(puoi utilizzare composta di lamponi se non è la stagione)

decorazione

fette di barbabietola cruda

zucchero a velo

lamponi

essicca le fette di barbabietola per la decorazione

torta vegan rosa

Taglia all’affettatrice sottilissime le fette di barbabietola. Coppale tonde con un coppa pasta da 4cm. Disponile con zucchero a velo sotto e sopra su carta forno e fai essiccare 2 ore in forno a 60 °C.

fai i tortini al cioccolato e barbabietola
Sciogli il cioccolato a bagnomaria e uniscilo agli ingredienti liquidi assieme ai semi di chia; attendi 5 minuti che i semi di chia rilascino il loro gel. A parte mescola gli ingredienti solidi e incorporali pian piano a quelli liquidi. In ultimo aggiungi la barbabietola grattugiata. Mescola bene fino ad ottenere una consistenza abbastanza fluida. Trasferisci in pirottini monoporzione oliati e infarinati. Inforna a 170° per 20 minuti circa.

fai la crema al karkadè

torta vegan con barbaietola 0

Scalda il latte di mandorle  con il karkadè, quando è molto colorato filtralo. Incorpora l’agar agar ,la vaniglia, lo zucchero e l’alkermes. Riporta sul fuoco dolcissimo, girando con una spatola. Quando addensa togli dal fuoco. Raffredda. Il colore deve essere abbastanza intenso.

fai la salsa di lamponi

Frulla  i lamponi con lo zucchero e il limone. Trasferisci in casseruola e cuoci 5 minuti, aggiungi l’agar agar, mescola bene e fai raffreddare.

monta il piatto

Versa un cucchiaio di crema al karkadè al centro piatto e tirarlo. Gocciola con forza, come se fosse caduta con schizzi, la salsa di lamponi. Porre sopra un tortino al cioccolato e barbabietola, spolvera di zucchero a velo e finisci con fette di barbabietola essiccate  e qualche lampone.

torta vegan con barbabietola 3

2 comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *