Warning: include(/opt/lampp/htdocs/wp-content/upgrade/functions.php): failed to open stream: No such file or directory in /opt/lampp/htdocs/wp-config.php on line 85

Warning: include(): Failed opening '/opt/lampp/htdocs/wp-content/upgrade/functions.php' for inclusion (include_path='.:/opt/lampp/lib/php') in /opt/lampp/htdocs/wp-config.php on line 85
dieta del gruppo sanguigno: rotolo di tacchino farcito alle castagne

ROTOLO DI TACCHINO FARCITO ALLE CASTAGNE E PRUGNE CON MELE

Gluten-Free(633)_200x0symbol_laktosefreisenzauovosugarfree gruppo0gruppoAgruppoBgruppoAB

Buonissimo,  leggero e sontuoso questo tacchino, facile a farsi  e perfetto per un’occasione speciale della dieta del gruppo sanguigno. Abbi molta cura in cottura, è lì il segreto della buona riuscita , come al solito. Ottimo il contrasto acidulo delle mele, perfettamente adatte alla digestione delle carni. Un mix di frutta centrato, il sapore acidulo delle prugne chiude quello delle castagne e il benedetto tacchino, di cui sto scoprendo le virtù, acquista tutta una sua identità, visto che si presta a d accogliere al suo interno tante prelibatezze. Niente pane, uovo, solo verza ed erbe aromatiche a concludere questo intrigante ripieno.

rotolo di tacchino alle castagne prugne e mele 4

Utilizza le castagne precotte in busta, sono buonissime e di facile impiego; le castagne sono molto amidacee (quindi zuccherine), ma il quantitativo su tutto il piatto è veramente esiguo, nella porzione non più di 15gr.

indice glicemico dei principali ingredienti Se vuoi scaricare le tabelle complete vai qui

vino bianco/marsala mele cotte castagne  aromatiche scalogno  prugne secche verza tacchino
0 30 60  15  15  40  15 0

ingredienti

1 fesa di tacchino

per la farcia

300gr verza

100 grammi castagne cotte

50gr prugne secche senza nocciolo

30gr scalogno

1 foglia alloro

rosmarino

2 bacche di ginepro

brodo vegetale

Sample Content

vino bianco

marsala secco

olio evo

pepe a mulino (no A AB)

sale

per il contorno

600gr mele renette o golden

succo di limone

timo

prepara il tacchino

Apri a libro la fesa di tacchino con un coltello affilato, poi battila leggermente tra due fogli di carta forno. Cospargi di sale e pepe.

fai il ripieno

Trita lo scalogno, taglia a julienne fine la verza. Trita timo e rosmarino separatamente, schiaccia le bacche di ginepro. Taglia grossolanamente le prugne secche e le castagne. Taglia e taglia a spicchi le mele, lasciando la buccia, mantenedole in acqua acidulata con succo di limone. Fai appassire lo scalogno con la verza, l’alloro , il trito di rosmarino e il ginepro in un velo d’olio caldo. Unisci le castagne e le prugne e regola di sale.

monta e cuoci il rotolo
rotolo di tacchino alle castagne prugne e mele 0

Farcisci il petto di tacchino con il composto di castagne e verza, avendo prima tolto le bacche di ginepro. Lascia liberi tre cm circa da ciascun lato. Arrotola il tacchino e legalo con spago da cucina. Fai rosolare a fuoco vivace il rotolo di tacchino uniformemente nella casseruola con 2 cucchiai di olio evo. Unisci 1 bicchiere di vino bianco e marsala e lascialo evaporare. Versa 1/2 bicchiere di brodo vegetale caldo, abbassa il fuoco al minimo, e cucci per circa 45 minuti, continuando a coprire il tacchino con il suo intingolo. Di tanto in tanto bagna il tacchino con qualche cucchiaiata di brodo. Scoperchia, unisci le mele sgocciolate, 1/2 bicchiere di brodo caldo e il timo. Regola di sale e pepe e prosegui la cottura per altri 25-30 minuti. Lascia intiepidire, taglia il tacchino ripieno a fette e servilo con le mele.

rotolo di tacchino ealle castagne prugne e mele 3

2 comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *