Warning: include(/opt/lampp/htdocs/wp-content/upgrade/functions.php): failed to open stream: No such file or directory in /opt/lampp/htdocs/wp-config.php on line 85

Warning: include(): Failed opening '/opt/lampp/htdocs/wp-content/upgrade/functions.php' for inclusion (include_path='.:/opt/lampp/lib/php') in /opt/lampp/htdocs/wp-config.php on line 85
dieta del gruppo sanguigno: risotto ai frutti di mare

RISOTTO AI FRUTTI DI MARE

Gluten-Free(633)_200x0 symbol_laktosefreisenzauovo sugarfreegruppo0

Nonostante non sia un’amante dei primi piatti, adoro questo risotto che preparo raramente,dato il carico glicemico e l’associazione, so bene,delicata, del vino bianco, che si può anche omettere, nonostante dr Mozzi abbia permesso, in una delle ultime trasmissioni il vino bianco per sfumare il riso. (Non per berlo assieme invece).

E’ un piatto di grande ricchezza gustativa, per la dieta del gruppo sanguigno degli 0 in occasioni speciali.

Sono a favore del vialone nano nella maggior parte dei risotti:  dalle mie parti, nell’oasi di Sant’Alessio, nei dintorni di Pavia, ne coltivano un tipo di eccezionale qualità.
risotto-ai-frutti-di-mare-2

Il segreto di un buon risotto di mare sta nella cottura separata di molluschi e crostacei.

Ingredienti

per il risotto

300gr di riso canaroli o vialone nano

1kg cozze

1kg vongole

500gr calamaretti

16 gamberi interi

10gr scalogno

aglio

prezzemolo

olio evo

vino bianco secco (facoltativo)

pepe a mulino

sale

per il brodo di pesce

i carapaci dei gamberi

sedano

carota

cipolla

alloro

gambi di prezzemolo

aglio

alloro

sale

fai il risotto

Sguscia i gamberi, privali del budello e butta teste e carapaci nel brodo di pesce profumato con carota sedano cipolla , aglio, alloro, gambi di prezzemolo freschi. Taglia a rondelle spesse i gamberi.

risotto-ai-frutti-di-mare-4

… a proposito, sapevi che il sapore del prezzemolo è contenuto soprattutto nei gambi, mentre la foglia è più profumata?… quindi ora non buttarli quando fai le preparazioni, il gambo poi non è nocivo in cottura, come le foglie. Trita lo scalogno. Monda una fesa d’aglio. Fai aprire con olio, vino bianco, aglio e qualche gambo di prezzemolo in un tegame vongole e cozze. Conserva il liquido di cottura di entrambi filtrato e mischiato. Pulisci e taglia a julienne i calamaretti. Falli rosolare con poco scalogno, olio, vino bianco, sale e pepe.

Fai partire il risotto. Tosta il riso, e parti con il brodo. A tre quarti della cottura unisci le cozze e le vongole sgusciate, i calamaretti con il loro intingolo, i gamberi a rondelle. Porta a cottura qualche minuto, regolando di sale.

Nel frattempo fai tirare in una padellina a parte il sugo di cottura di cozze e vongole, poi usalo per mantecare fuori fuoco. Cospargi di prezzemolo (foglie) tritato fresco se vuoi.

risotto-ai-frutti-di-mare-1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *