Warning: include(/opt/lampp/htdocs/wp-content/upgrade/functions.php): failed to open stream: No such file or directory in /opt/lampp/htdocs/wp-config.php on line 85

Warning: include(): Failed opening '/opt/lampp/htdocs/wp-content/upgrade/functions.php' for inclusion (include_path='.:/opt/lampp/lib/php') in /opt/lampp/htdocs/wp-config.php on line 85
RÖSTI BURGER CON SPINACINE DI TACCHINO - dentrolacucinaconsara

RÖSTI BURGER CON SPINACINE DI TACCHINO

Gluten-Free(633)_200x0 lactofreesenzauovosugarfreegruppo0gruppoAgruppoBgruppoAB 

Forse già conosci il mio amore per le cucine del mondo. Quando andavo spesso in Svizzera, con una mia carissima amica mezza siciliana e mezza di Lugano (sic!), gustavo spesso i rösti, sorta di polpette piattissime a base di patate, cotte in padella antiaderente e per niente unte: erano veramente buonissime. Da allora mi è rimasto il pallino dei rösti, che puoi realizzare anche con altri ortaggi (perfetto il sedano rapa). Tutto sta nella cottura: armati di pazienza: per farli veramente buoni e non bruciati, devi seguire bene le indicazioni e cuocerli a fuoco bassissimo per un certo tempo (in padella decisamente antiaderente), poi alzare un po’ per conferire la croccante crosticina. Li ho utilizzati come “panini” inserendo all’interno un semplice hamburger di tacchino e spinaci. Sono veramente buoni e anche un modo gustoso di far “mangiare” le ricette gruppo sanguigno ai più piccoli…

indice glicemico dei principali ingredienti Se vuoi scaricare le tabelle complete vai qui.

 tacchino/pollo patate dolci  maionese sedano rapa zucchine spinaci aromatiche  cipolla
 0 50  0 85* 15  15  15  15

*dice Montignac: nonostante il loro IG elevato, questi alimenti hanno un contenuto di glucide puro molto basso (5% circa). Il loro consumo in quantità normale dovrebbe dunque avere un effetto trascurabile sulla glicemia.

ingredienti

ingredienti per 12 rösti
500 g di patate dolci bianche (no A)

sostituisci con zucchine o sedano rapa
1/2 cipolla dorata

timo
erba cipollina fresca
olio evo

sale
pepe a mulino (solo 0 B)

ingredienti per 6 burger di tacchino

un petto di tacchino piccolo

(gs 0 e A puoi utilizzare anche petto di pollo)

300gr spinacino fresco

salvia e rosmarino tritati

erba cipollina tritata

una puntina d’aglio tritata

noce moscata (no 0 )

pepe a mulino(solo 0 B)

sale

finitura

insalata misticanza

maionese casalinga

fai i rösti
Sbuccia le patate e sciacquale sotto l’acqua fredda. Tamponale bene per asciugarle. Grattugia le patate, asciugale di nuovo e  amalgamale alla cipolla tagliata finemente e al timo; e regola di sale e pepe. Taglia qualche ciuffo di di erba cipollina e aggiungile alle patate.

rosti-burger con spinacine di tacchino 1

Se utilizzi zucchine grattugiale direttamente con i fori grossi, salale leggermente, falle riposare 15 minuti poi tampona benissimo l’acqua che hanno rilasciato. Poi procedi come per il rosti di patate. Fai lo stesso con il sedano rapa.

Il rosti deve avere una doppia cottura; il trucco sta nel conferirgli una crosticina molto croccante ma – allo stesso tempo – un cuore morbido e delicato. Questo è possibile utilizzando prima una fiamma molto bassa, così che le patate abbiano il tempo di cuocere e ammorbidirsi, e poi un fuoco più alto per dargli croccantezza.

Il rosti di patate classico, monoporzione, deve avere uno spessore di pochi millimetri; più sarà alto e più tempo dovrà cuocere

Scalda una padella antiaderente con un goccio di olio e con l’aiuto di un coppapasta crea dei rösti pressando bene le patate.
Cuocete 5-6 minuti per lato a fiamma media alta per dorarli per bene. Servi i rösti con le spinacine di tacchino.

fai i burger di tacchino (spinacine)
rosti-burger con spinacine di tacchino 3

Trita al mixer gli spinacini crudi. Trita le aromatiche con una puntina d’aglio. Trita anche il petto di tacchino, dopo averlo mondato da tessuti nervosi. Amalgama il tutto in una boule, regolando di noce moscata, sale e pepe. Forma degli hambuger , aiutandoti con un coppapasta. Cuocili in forno per 15 minuti a 180 °C con un velo d’olio sotto e sopra, oppure in padella antiaderente, sempre con un velo d’olio caldo. (Puoi anche non utilizzare olio se preferisci).

monta il piatto

Spennella l’hamburger con un velo di maionese casalinga. Disponilo tra due rösti, farcendo anche con insalata misticanza.

rosti-burger con spinacine di tacchino 4

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *