Warning: include(/opt/lampp/htdocs/wp-content/upgrade/functions.php): failed to open stream: No such file or directory in /opt/lampp/htdocs/wp-config.php on line 84

Warning: include(): Failed opening '/opt/lampp/htdocs/wp-content/upgrade/functions.php' for inclusion (include_path='.:/opt/lampp/lib/php') in /opt/lampp/htdocs/wp-config.php on line 84
MADELEINES - dentrolacucinaconsara

MADELEINES

Gluten-Free(633)_200x0 lactofree gruppo0gruppoAgruppoBgruppoAB

Un mito le madeleines, biscotti con ingredienti molto semplici, dalla tipica forma a conchiglia, affascinanti per la loro posizione all’interno della Recherche di Proust.Questa cosa calamita la mia attenzione: ognuno di noi ha un piatto della memoria, un piatto legato a un’esperienza che nel tempo assurge fascino e magia. Il gusto è un sistema primario, qualcosa che abbiamo assaggiato da piccoli può rimanerci nel cuore tutta la vita.

Per le ricette base della pasticceria classica di solito mi riferisco al principe degli insegnanti-pasticceri:  Luca Montersino. Ho adattato le sue madleines alla cucina per gruppi, aumentando leggermente la scorza di limone, che mi piace sentire intensamente.

Fondamentale dotarsi del tipico stampo per madeleines a conchiglia.

IG dei principali alimenti. Se vuoi scaricare le tabelle complete vai qui.

farina di quinoa ghee uova zucchero ghee latte di mandorle
40 0 0 70 0 25

ingredienti

120 g di zucchero semolato
220 g di uova
250 g di farina di quinoa
7,5 g lievito chimico per dolci
50 g di latte di mandorle
125 g di ghee (solo 0 B)/ burro vegetale (A AB)
1/2 baccello di vaniglia Bourbon (no 0)
0,7 g di scorza di limone

fai le madeleines
Monta le uova con lo zucchero, la scorza del limone grattugiata e la vaniglia con le fruste elettriche, per almeno 5 minuti. Dopo aver ottenuto una spuma stabile e ben gonfia, unisci la farina di quinoa setacciata con il lievito, mescolando a mano dal basso verso l’alto.

Completa aggiungendo il latte mescolato con il ghee fuso. Cola il composto negli appositi stampini e cuoci in forno a 210 °C per circa 4 minuti, quindi abbassa la temperatura a 180 °C e lascia cuocere per altri 7-8 minuti.
madeleines

Sforma le madeleines, mettile su un bel piatto decorato e assaporale con un buon the.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *