Warning: include(/opt/lampp/htdocs/wp-content/upgrade/functions.php): failed to open stream: No such file or directory in /opt/lampp/htdocs/wp-config.php on line 85

Warning: include(): Failed opening '/opt/lampp/htdocs/wp-content/upgrade/functions.php' for inclusion (include_path='.:/opt/lampp/lib/php') in /opt/lampp/htdocs/wp-config.php on line 85
dieta del gruppo sanguigno: fusilli di piselli ai broccoletti e pinoli

FUSILLI DI PISELLI CON BROCCOLETTI E PINOLI

Gluten-Free(633)_200x0 symbol_laktosefrei senzauovosugarfreegruppo0gruppoAgruppoAB

Continua il mio viaggio con la veloce e gustosa pasta di legumi. Questa ricetta, rapida e facilissima da realizzare, ha le sue radici in un piatto popolare del sud, specialmente con le acciughe. E’ un piatto ideale per la dieta del grupo sanguigno.

broccoli son ortaggi ricchi di sali minerali come, specialmente calcio, ferrofosforo, e potassio. Contengono anche vitamina C  (indispensabile per prevenire diverse patologie che vanno, dalle malattie cardiache all’osteoporosi), vitamina B1 e B2, fibra alimentare (per questo sono indicati in caso di stitichezza) e sulforafano, una sostanza  che previene la crescita di cellule cancerogene, impedisce anche il processo di divisione cellulare con conseguente apoptosi (morte della cellula) ed esplica un’azione protettiva contro i tumori intestinali, polmonari e del seno. I broccoli combattono la ritenzione idrica aiutando l’organismo a disintossicarsi e ad eliminare le scorie. Si tratta di alimenti preziosi, dalle virtù curative straordinarie, compresa quella di ridurre il rischio di cataratta e proteggere dall’ictus.

fusilli-di-piselli-ai-broccoletti-13

Broccoli,  quindi  sono alleati di apparato respiratorio, sistema immunitario, apparato circolatorio, intestino, circolazione linfatica, occhi, ossa.

Dato l’elevato potere antiossidante dei broccoli, secondo studi medici, un adeguato consumo aiuta a rafforzare le difese immunitarie e a combattere l’Helicobacter pylori, un batterio molto resistente che colonizza la mucosa gastrica generando provocando gastriti ed ulcere.

broccoli sono ottimi cotti, ma non troppo. Mentre una cottura a bassa temperatura contribuisce al rilascio di alcune sostanze protettive, surriscaldandoli in una cottura prolungata se ne distruggono altre. Ad esempio, i carotenoidi come il betacarotene resistono al calore, ma gli indoli come l’I3C (molecola antitumorale) sono termolabili. L’ideale è una leggera cottura al vapore oppure una breve scottaturain acqua bollente salata, facendoli rimanere croccanti come in questa ricetta.

fusilli-di-piselli-ai-broccoletti-0
Per cuocere al meglio anche il gambo, privalo della parte esterna dura con un coltellino affilato, poi taglia a cubetti il gambo: lo tufferai nell’acqua bollente un paio di minuti prima delle cimette, altrimenti otterresti i gambi molto crudi e le cimette troppo cotte.

Se vuoi utilizzare la stessa pasta che cucino io, ottima per sapore e tenuta di cottura, vai qui.

ingredienti

250gr fusilli 100% piselli

250gr cime di broccoli

40gr pinoli tostati

1 spicchio d’aglio

3 acciughe sotto sale (no A AB)

peperoncino di Cayenna in polvere (no A AB)

sostituisci con curcuma

olio evo

sale

fai i fusilli in 10 minuti
fusilli-di-piselli-ai-broccoletti-0bis

Sbollenta per 5 minuti le cimette di broccolo in acqua bollente salata. Prelevale con un mestolo forato dall’acqua e falle insaporire in casseruola in un velo d’olio caldo, con l’aglio e anche le acciughe e una spolverata di peperoncino di cayenna se sei 0. Dopo qualche minuto aggiungi i pinoli tostati.

fusilli-di-piselli-ai-broccoletti-16

Nel frattempo riporta a bollore l’acqua e cuoci per 5 minuti circa i fusilli di piselli. Scola i fusilli e versali nella casseruola con le cimette di broccolo. Fai saltare la pasta con il suo condimento per un minuto a fuoco medio. Trasferisci nel piatto e spolvera con un pizzico di peperoncino di Cayenna.

fusilli-di-piselli-ai-broccoletti-9

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *