Warning: include(/opt/lampp/htdocs/wp-content/upgrade/functions.php): failed to open stream: No such file or directory in /opt/lampp/htdocs/wp-config.php on line 85

Warning: include(): Failed opening '/opt/lampp/htdocs/wp-content/upgrade/functions.php' for inclusion (include_path='.:/opt/lampp/lib/php') in /opt/lampp/htdocs/wp-config.php on line 85
panificazione per gruppi sanguigni: cialde di quinoa nera

CIALDE DI QUINOA NERA

Gluten-Free(633)_200x0 vegan gruppo0gruppoAgruppoBgruppoAB

Da un po’ di tempo non mi cimentavo con crackers vari e ho realizzato queste cialde di quinoa nera, buonissime e croccanti. Naturalmente puoi realizzarle con la quinoa bianca o quella rossa. L’essicazione, in forno o con l’apposito apparecchio è un ottimo sistema di  “cottura” e conservazione degli alimenti. Specialmente utilizzando le funzioni a 42 °C , si preservano tutte le vitamine e i minerali, anche quelle termolabili, come la vitamina C. L’aggiunta di semi di chia permette alle cialde di stare insieme senza sbriciolarsi, data la funzione  aggregante del gel prodotto dai semi idratati. 

crakers di quinoa nera1

Oramai il nostro parco “panificazione per gruppi sanguigni” è vastissimo: io non sono mai stata una gran panificatrice, non sentendo più di tanto il desiderio di pane e affini (da buon gs 0); sul web e sui social puoi trovare infinite variazioni di pani di legumi, peseudocereali e cereali gluten free realizzati da bravissime signore appassionate di questa disciplina culinaria, applicata con perizia alla dieta del gruppo sanguigno. 

ingredienti

200gr quinoa nera

280ml acqua

25gr semi di chia

olio evo

sale

fai le cialde di quinoa nera

Dilava la quinoa con acqua fredda, per togliere le saponine, poi mettila in una casseruolina con l’acqua indicata e sale; fai cuocere 25 minuti circa con coperchio poi spegni; aggiungi semi di chia e fai gonfiare. Quando è a temperatura ambiente frullala al mixer, stendila su carta forno unta, alta 1cm e  sagomala con un coppapasta tondo o tagliandola a quadri con un coltello.  Ungila di olio sopra e inforna a 120°c per un’ora circa. Ricaverai delle cialde morbide all’interno e croccanti all’esterno.
crackers di quinoa nera 3

 

2 comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *