Warning: include(/opt/lampp/htdocs/wp-content/upgrade/functions.php): failed to open stream: No such file or directory in /opt/lampp/htdocs/wp-config.php on line 85

Warning: include(): Failed opening '/opt/lampp/htdocs/wp-content/upgrade/functions.php' for inclusion (include_path='.:/opt/lampp/lib/php') in /opt/lampp/htdocs/wp-config.php on line 85
dieta del gruppo sanguigno: brasato di manzo classico

BRASATO DI MANZO

Gluten-Free(633)_200x0lactofreesenzauovosugarfree gruppo0gruppoB

Un classico invernale che non poteva mancare nel ricettario della cucina per la dieta del gruppo sanguigno: puoi scegliere il taglio di carne di manzo che più ti piace, morbido (cappello del prete), oppure piu calloso, la guancia del vitellone. Fondamentale carne di provenienza certa, di ottima qualità. Si sta diffondendo, purtroppo non ancora così tanto, l’allevamento di bovini  “grass feed”, ovvero nutriti con erba anzichè mangimi che contengono cereali. Puoi trovare l’elenco dei rivenditori qui.

Il segreto per un buon brasato è la cottura dolce e lunghissima: in questo modo le carni non si stressano e risulteranno morbide come un tonno. Nella mia ricetta antica, è presente una piccola quantità di cioccolato: prova, la salsa acquisterà una profondità sorprendente.

Accompagna con un contorno morbido, che possa raccogliere la preziosa salsa del brasato: semplici patate dolci o classiche  (no gs 0) schiacciate, purè, zucca al forno per gli 0, oppure i tortini che puoi trovare seguendo il link indicato a fine ricetta

brasato di guancia con tortino di zucca 5

indice glicemico dei principali ingredienti Se vuoi scaricare le tabelle complete vai qui.

manzo sedano patate lesse cipolla  carote cotte salsa pomodoro patate dolci zucca
0 15 65/70  15  40  35 50 65/75

ingredienti

1 kg di  manzo, taglio cappello del prete o guancia se ami una consistenza più callosa

1bottiglia di vino rosso corposo( in Piemonte utilizzano il Barolo….)

100gr di carote

100gr di sedano

100gr di cipolla

50gr salsa di pomodoro ristretta (no B)

alloro, rosmarino, salvia,

chiodi di garofano

cacao amaro in polvere

olio evo

brodo di carne

pepe a mulino

per il contorno

patate duchessa (gs 0 B)

cup cakes di zucca salati (gs 0)

fai il brasato, dalla sera alla mattina

Il giorno prima trita sedano carote e cipolle in mirepoix grosso. brasato di guancia e tortino di zucca 1. Lega la carne, che sia un taglio grosso (cappello del prete ) o più tagli piccoli (guancia di vitellone).brasato di guancia e tortino di zucca 0 Fai marinare il pezzo di carne con le verdure , il vino rosso, l’alloro e il rosmarino,la salvia, i chiodi di garofano per almeno una notte. Preleva quindi la carne dalla marinata, ponila in casseruola in un velo d’olio caldo,” chiudendola” da tutti i lati, ovvero facendo cambiare colore alla carne. Unisci tutta la marinata, poca salsa di pomodoro. Fai cuocere a fuoco lentissimo per c.a tre ore, aggiungendo a metà cottura la il cacao in polvere (a piacere). Aggiungi di tanto in tanto poco brodo se necessario. Quando la carne è morbida spegni, prelevala dal sugo e frulla il generoso intingolo. Taglia a  fette la carne, per il lato opposto alle striature e rimettila a riposare nel sugo.

scegli il contorno

Gs , puoi accompagnare con il cup cake di zucca o le patate duchessa dolci. Gs B le patate duchessa classiche. Trovi le ricette schiacciando il nome in rosso.

brasato di guancia e tortino di zucca 4

3 comments

  1. Viviamo in montagna e spesso capita di riceverne un pezzo in regalo. E’ stata la prima volta che l’ho preparato come è spiegato in questa ricetta ed è stato un successo, ma non avevo alcun dubbio, sei una fuoriclasse!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *